Un progetto di rivalutazione delle periferie nato dalla collaborazione con aziende locali e finanziato grazie al bando FabriQ del comune di Milano.

Makers Hub è proponente e capofila del progetto Bovisa Drive In, vincitore del bando FabriQ “Innovazione di quartiere” indetto dal Comune di Milano allo scopo di rivalutare le aree periferiche cittadine, oggi più che mai fonte di innovazione, territori d’esplorazione e piattaforme per il cambiamento, punto di partenza per nuovi orizzonti.

Intento nel progetto è utilizzare il cinema come mezzo culturale per rivitalizzare le ampie aree dismesse che caratterizzano la zona di Bovisa, divenendo un megafono che fa arrivare la voce della periferia a tutta la città e oltre.

In collaborazione con Re.Rurban, We Are You e Match_Up communication/events Makers Hub crea un luogo d’intrattenimento, uno spazio dedicato agli amanti dei grandi cult e degli eventi all’aperto, una macchina di cultura e comunità nel nostro quartiere, Bovisa.

Il progetto mette la tecnologia al servizio del pubblico cinefilo, proponendo una versione 4.0 del Drive-in anni ’50, ma l’evento è molto più di un cinema all’aperto, è un punto d’aggregazione con musica dal vivo, food truck, aree gioco per adulti e bambini.

Makers Hub si occupa della progettazione fisica del luogo, realizzando per la prima volta in Italia un sistema di diffusione audio multilingua simultanea per gli spettatori del cinema, oltre alle strutture customizzate per l’evento, tra cui le insegne luminose e gli elementi di allestimento.